Loader

Recupero orto di Leopardi a Recanati (MC)

Scheda progetto

TITOLO:
Colle dell’Infinito a Recanati, recupero del giardino storico
CATEGORIA:
Architettura del paesaggio
CLIENTE:
FAI (Fondo Ambiente Italiano)

Periodo di esecuzione dell’incarico:
2017 – in corso

Tipologia di incarico:

progettazione e direzione lavori

Studio Landscape - Progetto Recanati

Descrizione

ll progetto di risistemazione dell’orto/giardino di Santo Stefano, ha mirato alla conservazione delle caratteristiche generali dell’area nella struttura attuale, riqualificando con interventi mirati alcuni elementi, in modo da restituire allo spazio quel senso di semplicità che gli è connaturato ed agevolarne nel contempo la fruizione in vista dell’apertura al pubblico. La qualità di questo orto-giardino sta nell’essere uno spazio semplice ed agreste e dal forte contrasto che nasce tra questa dimensione umana e quotidiana con il vertiginoso senso dell’infinito che assale quando, dal balcone, ci si affaccia sulla vastità del mondo “oltre la siepe” (in realtà un muro), esperienza che è alla radice della poetica Leopardiana.

 

La firma del progetto è a cura di Marco Giorgetti in collaborazione con l’Arch. Paolo Pejrone, e la Dr.ssa Emanuela Borio.

 

Il progetto è stato valutato dalla Sovrintendenza per i Beni Culturali con parere positivo. L’opera è in corso di esecuzione e rappresenta il primo lotto di due.